Come rendere accessibile il contenuto video

Janaina Santos, 20 Ottobre 2020

contenuto video accessibile

CONDIVIDI :

In Amberscript, parliamo costantemente di come l’accessibilità web non significhi soltanto conformità ma anche inclusione, pari opportunità e… raggiunta del pubblico. Dopotutto, dimenticarsi di quest’ultima caratteristica, significherebbe tralasciare il 10-15% della popolazione.

Quando si tratta di accessibilità dei video, l’aggiunta di sottotitoli e trascrizioni andrà a vantaggio di un gruppo molto più ampio. Ad esempio, la maggior parte dei video sui social media vengono guardati senza l’audio attivo.

Ecco le cose principali che devi controllare per assicurarti che i tuoi contenuti video siano accessibili a non udenti e ipoudenti.

1. Rendere il video accessibile dall’inizio

Se stai producendo un video e desideri aderire il più possibile alle linee guida sull’accessibilità, considera i seguenti punti:

Visibilità degli interlocutori

Assicurati che la faccia dell’interlocutore sia visibile e abbia una buona illuminazione.

Alcuni spettatori con disabilità uditive usano la lettura delle labbra per comprendere la lingua parlata. Quando possibile, tienilo in considerazione quando prepari l’impostazione del video.

Linguaggio dei segni

Se prevedi di includere la lingua dei segni, assicurati che i fotogrammi abbiano spazio sufficiente nella parte inferiore destra per aggiungere la sovrapposizione della lingua dei segni senza bloccare le informazioni importanti.

Colori e contrasto

La dimensione del testo dovrebbe essere abbastanza grande da essere facilmente leggibile (e dovrebbe rimanere nella pagina abbastanza a lungo da consentire ai lettori di seguirla).
Sii prudente nell’uso dei colori: lo sfondo dovrebbe offrire un contrasto sufficiente e non compromettere la visibilità dei sottotitoli.

Nessun contenuto a luce intermittente

Ti ricordi del famoso Pokemon Shock, dove oltre 12.000 persone in Giappone, guardando la serie tv, hanno avuto attacchi epilettici fotosensibili a causa della luce intermittente presente in un episodio?

I contenuti a luce intermittente possono essere pericolosi per gli spettatori sensibili, quindi evita tutto ciò che lampeggia più di 3 volte al secondo.

2. Dai la preferenza a un lettore video conforme a 508

Un lettore video conforme a 508 soddisfa 3 requisiti:

  • Ha funzioni di accessibilità come sottotitoli e descrizioni audio;
  • La navigazione è possibile con una tastiera – per gli utenti che hanno difficoltà nell’uso del mouse;
  • Offre il riconoscimento vocale in modo che gli spettatori possano utilizzare il comando vocale per riprodurre, mettere in pausa il video.

Ecco un elenco di lettori video accessibili, tra cui Kaltura e JW Player.

Dopo aver scelto un lettore video, non consentire la modalità di riproduzione automatica. Gli utenti dovrebbero essere in grado di avviare e interrompere il video ogni volta che lo desiderano.

3. Aggiungi captions al tuo video

I sottotitoli per i video creati per l’accessibilità web dovrebbero seguire gli standard WCAG. Questo è obbligatorio in casi come le istituzioni pubbliche in Europa.

Per saperne di più: Accessibilità web e standard WCAG.

In sintesi, le captions sono diverse dai sottotitoli standard in quanto dovrebbero includere informazioni contestuali oltre al dialogo (ad esempio lo squillo del telefono, lettere maiuscole per rappresentare qualcuno che urla, ecc.)

Ecco un breve elenco da seguire quando si creano didascalie per non udenti e ipoudenti:

  • I segnatempo per i sottotitoli devono corrispondere al suono;
  • Tutte le informazioni importanti dovrebbero essere catturate nelle captions: suoni descrittivi, testi di canzoni, ecc.;
  • Le captions devono rimanere sullo schermo abbastanza a lungo per essere letti;
  • Deve esserci abbastanza contrasto tra il colore del testo e lo sfondo;
  • Nessuna pausa senza captions;
  • Identificazione degli interlocutori.

Sdh o sottotitoli CC? Una soluzione per l’accessibilità web

4. Aggiungi trascrizioni al tuo video

Le trascrizioni sono un ottimo modo per consentire agli utenti con disabilità uditiva di seguire contenuti video e audio.
Come nel caso delle captions, è anche un requisito per le istituzioni pubbliche in Europa aderire alle linee guida sull’accessibilità web.

Hai diverse opzioni per generare trascrizioni dal tuo file audio o video:

  • Trascrizione manuale dell’audio in testo
  • Chiedi ad un’azienda di fare le tue trascrizioni
  • Utilizza un servizio di trascrizione automatico

Come trascrivere un file audio: 3 modi per convertire il parlato in testo

usabilità

What is useability and how it relates to web accessibility? IT

/
Che cos'è l'usabilità e come si relazione all'accessibilità web?

Usabilità e accessibilità sono entrambi aspetti legati all'esperienza dell'utente sul web. Scopri come creare un sito web incentrato sull'utente.

contenuto video accessibile

How to make video content accessible IT

/
Come rendere accessibile il contenuto video

Il formato video sta diventando sempre più popolare. Hai considerato come renderlo accessibile a non udenti e ipoudenti? Scopri come.

videoconferenza

Video conferencing for the deaf and hard of hearing EN

/
Videoconferenza per non udenti e ipoudenti

Con l'aumento dello smart working, l'accessibilità web diventa più importante. Ecco come rendere accessibile la tua videoconferenza!